Who is he

SOS orientates his professional development towards advertising graphics, a profession that grows with him as an artist simultaneously leaving him with a heritage of a certain awareness for the immediacy and legibility of the image. Video, performance, DJ editing and photography are part of a research for a distinctive – and at the same time personal – language which is based on the reorganising of the traditional customs and habits. He increased his artistic cycles in the last years, based on the exercise of the concept “hands off the artist” : “Russoliana” , Suittable and random painting.

Working as a “communicative artist” brought him to develop various artistic projects and exhibitions, among which: “Anime”, “T – neo Project”, “#quartaporta”, “Without land” and “Spakkamuro” in collaboration with various institutions. He also took part in the 8th Biennale in Berlin in 2014 and in the 15th and 17th Biennale for Architecture in Venice in 2016 and 2021. His works are present in various collections (both public and private) in Marrakech, Toulouse, Shanghai, Beijing, Rome, Milan, Turin, Venice and Bruges.

 

SOS orienta la sua formazione alla grafica pubblicitaria, attività che esercita e che segue la sua crescita d’artista lasciandogli, come eredità, una certa attenzione per l’immediatezza e la leggibilità dell’immagine. Video, performance, DJ editing, fotografie sono caratterizzate dalla ricerca di un linguaggio «manifesto» e al tempo stesso «personale» che si basa sulla riprogrammazione degli usi e costumi tradizionali. Molteplici i suoi cicli artistici negli ultimi anni basati sull’esercizio concettuale del “togliere la mano” dell’artista: Russoliana, Suittable, random painting.

L’operare come “Artista comunicatore” l’ha portato a sviluppare diversi progetti artistici e mostre tra cui: Anime, Progetto T-neo, #quartaporta, Without land, Spakkamuro in collaborazione con diversi enti e istituzioni. Ha partecipato inoltre all’8a Biennale di Berlino nel 2014 e alla 15a e 17a Biennale d’architettura di Venezia nel 2016 e 2021. Le sue opere sono presenti in numerose collezioni pubbliche e private a Marrakech, Tolosa, Shanghai, Pechino, Roma, Milano, Torino, Venezia, Bruges.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

Cataloghi

Video

Expo

COLLETTIVE

2011

  • “Astrazione” presso la Galleria Vista Arte e Comunicazione a Roma
  • “micro²” presso Sassetti Cultura L’isola d’Arte Milano
  • “Anime” presso il Museo dell’arte fabrile e delle coltellerie a Maniago (PN)
  • Collettiva presso la Galleria L’Acanto a Milano MM2
  • Collettiva presso la Galleria Ariele a Torino
  • “L’attesa ” presso Orchestrazione N°19, Galleria d’arte contemporanea “I mulini” a Portogruaro (VE)
  • Collettiva presso Associazione Circuiti Dinamici, Milano

2012

  • “Sensibilità Autrè” presso fondazione Xante Battaglia a Venezia Arsenale
  • “In rete” Presso Galleria Trasparente a Milano
  • “Libri diversi” presso galleria d’arte contemporanea “I mulini” a Portogruaro (VE)

2013

  • “In rete2” presso Fiera di Pordenone
  • “Libri Diversi” presso Museo Nazionale Concordiese a Portogruaro (VE)
  • “Rumori” presso Orchestrazione N° 21 presso Teatro Comunale Luigi Russolo a Portogruaro (VE)

2014

  • “Emotions of the World” presso Spazio Rosso Tiziano a Piacenza
  • “Libri Diversi” presso Museo Nazionale Concordiese a Portogruaro (VE)
  • “Rumori” presso Orchestrazione N° 22 presso Galleria nazionale “ai mulini” a Portogruaro (VE)
  • Mostra Collettiva 10 edizione “Il Dono dell’ Umanità” presso l’Auditorium della Regione Lombardia a Milano
  • Collettiva presso Gallery Lixmiami Miami Beach Florida (USA)
  • “Anime” presso Saraceni Milano
  • Partecipazione all’8° edizione della Biennale di Berlino a cura di Juan A. Gaitán

2015

  • Collettiva presso la galleria Ariele a Torino

2016

  • Partecipazione alla 15° Biennale D’architettura di Venezia con l’evento collaterale “Without Land” con Boris Brollo
  • “Dialogo extra moenia” presso la Quadreria Spilimbergo (PN)

2017

  • Esposizione permanente presso “SPACE” Portogruaro
  • “About Noise” attorno al rumore presso la Galleria d’arte contemporanea “ai Molini”

2018

  • “Dall’Artigiano all’Arte” presso Cantine Brandolini a Cison di Valmarino

2019

  • “futurismo&postfuturismo” presso la Galleria d’arte contemporanea “ai Molini” a Portogruaro (VE)
  • Collettiva presso Studio61 arte moderna Portogruaro (VE)

2020

  • Collettiva presso Spazio eventi 38 (bid-on fashion) Fossalta  Portogruaro (VE)
  • Partecipazione al progetto on line “Viaggi da camera” Fondazione Trussardi Milano
  • “Criminal Camp” presso Studio61 arte moderna Portogruaro (VE)

2021

  • Dante: Tra ombre e luci presso Fondazione de Claricini
  • Partecipazione alla 17° Biennale D’architettura di Venezia con l’evento collaterale “Without Land Pomerio” con Boris Brollo
  • “Arie Italiane” presso Villa Wasserman (PN)

PERSONALI

2011

  • Personale presso Castello di Fagnagna (UD)
  • Personale presso la galleria Ariele Torino
  • Personale Circuiti Dinamici Milano

2012

  • Personale presso Factory – Xante Battaglia a Milano

2013

  • Partecipazione alla “Spoleto International Art Fair” a Spoleto (PG)

2014

  • Mostra personale presso Caffè Sguerzi a Portogruaro (VE)
  • Personale presso Fu Xin Gallery Pechino Cina

2015

  • Personale di fotografia presso Flue Gallery Portogruaro (VE)
  • Personale con installazione visivo sonora presso PAB Portogruaro (VE)

2016

  • Festival dei Popoli: Giavera del Montello – video performing
  • Performance sonora “Russoliana 2” presso teatro “Russolo” Portogruaro
  • The complexity of Biography presso TiareArt Villesse (GO)

2017

  • “Quarta Porta” installazione presso stazione dei Treni di Portogruaro
  • Esposizione dei Disegni della “Quarta Porta” presso sala delle colonne Comune di Portogruaro
  • “Il giardino delle mani” installazione presso Shopping Centre L2-02 east bridge road 9 parkview green di Pechino

2018

  • “Surprice” installazione presso Domus Garden Fossalta di Portogruaro
  • “io sono un artista” performance multimediale in collaborazione con la rivista Juliet

2019

  • “Spakka Muro”  Berlin urdeground 1989\2019  installazione presso Sottopasso Stazione Portogruaro (VE)
  • Personale presso Spazio eventi 38 (bid-on fashion) Fossalta  Portogruaro (VE)
  • Personale presso Studio61 arte moderna Portogruaro (VE)

2020

  • Personale presso Studio61 arte moderna Portogruaro (VE)

2021

  • Personale presso Art Agency Portogruaro (VE)

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

Contatti

via Fontana, 10 – 30020 Gruaro, (VE) Italy
+39.0421.706519 – simonostansimone@gmail.com info@simonostansimone.it

Juliet Area Arte Studio 61
Saraceni AIAP